COS'E' LA CONSAPEVOLEZZA

Usiamo spesso questa parola, ma non sempre è chiaro il significato..
La consapevolezza è uno stato che si ottiene osservando il momento presente. E' un modo di essere aperti alle nostre esperienze per come si presentano nel momento, attimo dopo attimo.

Vuol dire accogliere a  braccia aperte ogni situazione della vita, in tutta la sua ricchezza, trovando il modo di crescere, conoscerci e anche sorprendersi..

Quando la vita ci propone momenti difficili, ci angosciamo,  ci facciamo portare altrove dalla mente che prende il sopravvento..del resto abbiamo avuto un educazione e condizionamenti che ci hanno dato questo esempio..In realtà potremmo cogliere quel particolare momento come un modo di fare esperienza e comprendere che ci sono altri atteggiamenti che potrebbero aiutarci.

Avere consapevolezza vuol dire utilizzare la nostra capacità di attenzione osservando i nostri sensi.
Ad esempio imparare a  fermarsi, osservare, osservarsi, prima di cadere nel solito stato d'animo che non ci permette di agire nel modo più sano per noi.
La maggior parte del tempo viviamo in modo meccanico, automatico, senza vivere pienamente ciò che si sta vivendo, questo si ripercuote sulla nostra qualità di vita, nei momenti felici e in quelli difficili.
In realtà spesso passiamo accanto alla nostra vita senza "sentirla" e "viverla davvero".