EFT-I

EFT (Emotional Freedom Techniques) è un metodo che permette di "auto-aiutarsi", è stato sviluppato nel 1995 dall’ingegnere californiano Gary Craig sulle basi di una tecnica chiamata TFT (Thought Field Therapy), dello psicoterapeuta Roger Callahan. EFT trasforma i pensieri, emozioni, sensazioni e comportamenti attraverso l'autostimolazione di alcuni punti meridiani (Medicina Tradizionale Cinese) sul corpo.

EFT aiuta a mettere in luce e a  modificare i blocchi (per lo più inconsci) che non permettono la naturale manifestazione dei propri talenti. La manifestazione dei talenti cambia l’individuo e l'intero mondo che lo circonda. 

 EFT può essere un grande aiuto a gestire gli stati emotivi difficili (paure, dipendenze, ansie,pensieri fissi), ad individuare e porre fine a quei conflitti che sono la manifestazione di molti sintomi fisici (EFT come rimedio psico-somatico e somato-psichico), a trasformare comportamenti indesiderati, a scoprire i propri talenti, a lasciar andare il passato, per meglio vivere il presente. Il presente è ciò che stiamo vivendo...